Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

TELECOMANDO a cura di Gian Paolo Cassano

È stato definito “The King of Verdi” dal New York Times, collabora con i teatri e le orchestre più prestigiosi del mondo ed oggi è annoverato tra i più grandi direttori d’orchestra della scena mondiale. A luglio Rai Cultura festeggia il maestro Riccardo Muti in occasione del suo 78° compleanno (28 luglio), con un ciclo di concerti che oltre a celebrare il musicista ne evidenziano l’impegno umanitario. L’omaggio andrà in onda su Rai 5 nello spazio “Sabato classica” dal 6 al 27 luglio. Sabato 13 luglio (alle 19.15 su Rai 5) in calendario c’è il concerto “Le vie dell’Amicizia 2016 – Ravenna/Tokyo”, tenuto nel 2016 per celebrare i 150 anni delle relazioni tra Italia e Giappone, in cui Muti dirige l’Orchestra Cherubini unita per l’occasione con la Harusai Festival Orchestra. In programma, avvincenti pagine di Giuseppe Verdi: dalla Sinfonia del “Nabucco”, insieme al toccante pianto corale de “Gli arredi festivi”, all’aria dall’ “Attila” “Mentre gonfiarsi l’anima”, cantata dal possente basso Ildar Abdrazakov, fino agli irresistibili ballabili dal terzo atto del “Macbeth”. Seguono poi la Sinfonia da “La forza del destino” e il coro “Gerusalem Gerusalem” da “I lombardi alla prima crociata”. In chiusura anche una pagina di Arrigo Boito: il prologo dal “Mefistofele”.
SEGNATI DA DIO (Tv 2000, sabato, ore 19): è la serie di documentari, diretti dal regista Luca Trovellesi Cesana, dedicati alle vite di cinque santi: Beata Anna Caterina Emmerick; San Francesco d’Assisi; San Giuseppe da Copertino; Santa Caterina da Siena; Padre Pio. Sin dalle origini, la storia del Cristianesimo è costellata da straordinarie esperienze di persone scelte da Dio per mostrare all’umanità il suo Progetto d’Amore. Donne e uomini che si dedicano completamente al servizio verso gli altri, accettando coraggiosamente anche quelle facoltà sovrannaturali che cambieranno per sempre il corso delle loro esistenze.

I commenti sono disabilitati.