Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Suora

OCCIMIANO - (gpc) Dopo un anno e mezzo suor Perpetua ritorna in Togo, in obbedienza alla decisione della nuova Madre generale, in vista di un avvicendamento nella comunità della Congregazione delle Suore dell’Istituto Nostra Signore della Chiesa.
Infatti in occasione del Capitolo generale la superiora della casa di Occimiano sr Bertilla è stata eletta segretaria generale e vice Madre. E’ arrivata lunedì dal Togo e si fermerà qualche settimana per tornare in Africa per il suo nuovo servizio per la Congregazione; prossimamente arriverà anche la nuova madre generale Mère Catherine Agnès in visita.
A suor Beatrice Romaine (che rimane) si affiancheranno Suor Françoise Thérèse (nuova responsabile della Comunità) e suor Martine Charlotte.  
Così domenica scorsa 23 ottobre la comunità parrocchiale ha voluto con semplicità esprimere il suo grazie a sr Perpetua per tutto il bene (specialmente con i più piccoli) che ha seminato in paese, sempre con il suo sorriso e con la sua amabilità, offrendo significativamente un fiore ed un rosario in argento.
Suor Perpetua Akoele N’Doda ha 33 anni ed è originaria della diocesi di Kpalime,(gemellata con la nostra e da cui provengono anche alcuni sacerdoti presenti da noi). E’ crescita in una famiglia dalla salde radici cristiane, seconda in una famiglia di otto figli (tra fratelli e sorelle); è entrata in noviziato nel 2000 e nel 2005 ha fatto la prima professione religiosa. Ad Occimiano ha velocemente imparato l’italiano e si è dedicata soprattutto ai più piccoli nella scuola dell’infanzia, facendosi apprezzare per le sua delicatezza. Ora in Togo è stata chiamata al servizio in un comunità (Togoville) dove si occuperà dell’educazione di ragazzi affetti da cecità.
gpc

dscn3998_r.JPG

I commenti sono disabilitati.