Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

NESSUNO NE PARLA (O QUASI) news quasi sconosciute a cura di Gian Paolo Cassano

NESSUNO NE PARLA (O QUASI)
news quasi sconosciute
a cura di Gian Paolo Cassano

In Colombia si registra l’ennesima uccisione di un sacerdote a Medellin, l’ultimi di 22 assassini del clero dall’inizio dell’anno. Infatti nella città famosa per il traffico della droga giovedì 26 luglio è stato ucciso padre John Fredy García Jaramillo, 50 anni. Apparteneva (come riferisce Vatican news) alla diocesi di Apartadó, ma lavorava come insegnante presso la scuola “San Ignacio de Loyola” di Medellín. Don Jaramillo era conosciuto per il suo lavoro sociale nella comunità, dove stava portando avanti diversi progetti sociali nella regione delle piantagioni delle banane. È stato ritrovato nel suo appartamento di Belén, nel quartiere di Los Almendros. Le autorità di Medellín stanno ancora indagando sui dettagli dell’omicidio. Il corpo del sacerdote presentava ferite da arma da taglio. Si pensa che la morte sia dovuta a un tentativo di rapina, anche perché, quando la polizia è arrivata sul posto, la cassaforte era aperta.
Intanto si è svolto l’incontro tra il Presidente colombiano Santos e il presidente del Comitato per la pace e la riconciliazione, mons. Herao, per ribadire l’importanza della pace che ha ricordato che “la costruzione della pace è un lavoro artigianale che richiede passione, pazienza, esperienza e tenacia, con il quale siamo impegnati dopo la firma degli accordi di pace”.
Il presule ha affermato che nei diversi territori segnati dai conflitti si ha il desiderio di scommettere sulla pace. “È necessario unire tutti gli sforzi - ha detto - e avere la volontà di lavorare a fondo per raggiungere una pace a lungo termine che abbia radici profonde per il rispetto della dignità umana, dove la pace sia considerata un bene pubblico, di tutta la società colombiana”. Henao ha anche detto che il dialogo per la pace comincia dai territori e con l’aiuto dei vari rappresentati dei Consigli di pace.

I commenti sono disabilitati.