Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Museo Egizio di Torino

TORINO – (gpc) Ci sono tre Musei piemontesi (tutti di Torino) tra i primi 30 musei più visitati in Italia lo scorso anno. Il Museo Egizio di Torino è al 6° posto (con 853.320 visitatori), la Venaria Reale è al 7° (con 837.093 visitatori), i Musei reali di Torino sono al 14° (con 492.049 visitatori)
E’ ciò che emerge nella classifica dei primi 30 musei statali e parchi archeologici più visitati del 2019. Nella Top 30 della classifica dei musei più visitati del 2019 in Italia, il podio non presenta particolari novità: il Colosseo, con oltre 7,5 milioni di visitatori, è sempre al primo posto, seguito dale Gallerie degli Uffizi, con quasi 4,4 milioni di ingressi, e da Pompei, con circa 4 milioni di presenze. Seguono la Galleria dell’Accademia di Firenze e Castel Sant’Angelo, che già da tempo occupano le prime posizioni della classifica della top 30. Tra i primi cinque istituti, in termini assoluti è da segnalare la crescita di Pompei che vede aumentare di 160mila unità i biglietti staccati nei soli scavi.
Complessivamente, dai dati risulta che nei maggiori musei italiani statali sono entrati nel 2019 quasi 30 milioni di visitatori (circa 700.000 ingressi in più rispetto al 2018 con un incremento del 2,4%) che rappresentano più della metà dei visitatori dell’intero sistema museale statale. Dopo anni di continua crescita a doppia cifra il numero dei visitatori dell’intero sistema museale nazionale si assesta intorno ai 55 milioni. Le prime cinque regioni per numero di ingressi sono il Lazio, la Campania, la Toscana, il Piemonte e la Lombardia.

museo_egizio.jpg

I commenti sono disabilitati.