Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Memoria

CASALE- (gpc) L’accensione di sette lumi, a ricordo degli ebri casalesi e di Moncalvo, vittime dalla ferocia nazista e di tutti coloro che furono deportati ed uccisi nei campi di concentramento è stato il momento culminate della Giornata della memoria che è stata vissuta domenica scorsa 29 gennaio presso la Comunità ebraica. In rappresentanza del comune c’era l’Assessore ai Lavori Pubblici e per la Chiesa Cattolica il delegato Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo. Numerosi i presenti pronti a testimoniare l’affetto verso la comunità ebraica casalese.
Elio e Daria Carmi hanno letto alternativamente i nomi dei deportati monferrini mentre Claudia Debenedetti ha letto una testimonianza ed una preghiera molto bella ed intensa.
In precedenza c’era stata la Pedalata della Memoria e la Conferenza-incontro di Sergio Favretto su “Ebrei, fascsiti, Partigiani a Casale e nel Monferrato” A conclusione c’è stata poi la presentazione del libro di Simone Dini Gandini “La bicicletta di Bartali”, il grande campione di ciclismo con la sua opera di “Giusto tra le nazioni”.
gpc

dscn3671.JPG

dscn3674.JPG

dscn3677.JPG

I commenti sono disabilitati.