Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

LA CHIESA NEL MONDO Le notizie ecclesiali della settimana a cura di Gian Paolo Cassano

DOCUMENTO SULLA PARROCCHIA
CITTA’ DEL VATICANO - E’ stato pubblicato lo scorso 20 luglio l’Istruzione “La conversione pastorale della comunità parrocchiale al servizio della missione evangelizzatrice della Chiesa”, redatta dalla Congregazione per il Clero. In essa sono affrontati i diversi progetti di riforma delle parrocchie, tra carenza di vocazioni e rinnovato impegno dei laici nell’annuncio. Composta di undici capitoli, l’Istruzione si potrebbe dividere in due macro-aree: la prima (cap.1-6) offre una riflessione ampia sulla conversione pastorale, il senso missionario e il valore della parrocchia nel contesto contemporaneo; la seconda (cap. 7-11), invece, si sofferma sulle ripartizioni delle comunità parrocchiali, i diversi ruoli in esse presenti e le modalità di applicazione delle relative norme.
RIAPRE LA CATTEDRALE
ALEPPO – Ha riaperto lo scorso 20 luglio (festa liturgica di S. Elia) la Cattedrale di Aleppo dedicata al S. Profeta. Privata del culto e della presenza dei fedeli da otto anni, torna a risplendere in Siria la cattedrale maronita edificata nel 1873 nel quartiere Al Jdeydeh. Riaperta e consacrata grazie alla solidarietà, soprattutto della fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre (Acs) tra i maggiori finanziatori del progetto.
MADRE DEI DIMENTICATI
KARACI - Grande dolore in Pakistan per la morte di suor Ruth Lewis, che ha dedicato la sua vita al centro per bambini disabili “Darul Sukoon”. La religiosa della Congregazione delle Missionarie Francescane di Cristo Re è morta il 20 luglio di Covid-19, nell’ospedale “Agha Khan” della capitale pakistana, dove era stata ricoverata l’8 luglio, dopo essere risultata positiva al virus contratto nello stesso centro, in cui sono stati contagiati 21 bambini.
VESCOVI FRANCESI
PARIGI - Si oppongono fortemente i presuli di Francia al provvedimento che andrà in discussione all’Assemblea nazionale e che tra l’altro prevede la possibilità di estendere l’accesso alla procreazione medicalmente assistita alle coppie di donne e alle donne single. La legge sulla bioetica è “ingiusta e iniqua”, perché, tra le altre cose, discrimina tra bambini che hanno un padre e bambini che non vedranno riconosciuto questo diritto fondamentale. la fecondazione in vitro dell’ovulo.
ETICA DEL RISCHIO
CITTA’ DEL VATICANO - “L’Humana communitas nell’era della pandemia. Riflessioni inattuali sulla rinascita della vita”: è il nuovo documento della Pontificia Accademia per la Vita (Pav) sulle conseguenze della crisi sanitaria provocata dal coronavirus. Sviluppare un’etica del rischio, attuare la cooperazione internazionale e promuovere una solidarietà responsabile: sono questi i principi-chiave contenuti nel documento dedicato all’emergenza globale conseguente al virus Covid-19. Il testo è stato presentato dal suo presidente mons. Paglia lo scorso 22 luglio.
PACE IN CAMERUN
YAOUNDE’ - La Chiesa Cattolica rivolge un appello accorato alla riconciliazione e alla fine dello scontro che nel Paese africano oppone, da circa quatto anni, governo e milizie separatiste anglofone. La Chiesa continua a incoraggiare il dialogo e la ricerca di negoziato che sostituisca definitivamente le armi
VANDALISMO CONTRO SIMBOLI CATTOLICI
WASHINGTON - Chiese incendiate, statue di Cristo e della Vergine Maria vandalizzate o decapitate: crescono, negli Stati Uniti, gli episodi di danneggiamento contro luoghi e simboli del cattolicesimo. “Che si tratti di gesti compiuti da singoli individui tormentati che gridano aiuto o da agenti di odio che cercano di intimidire – scrivono in una nota mons. Thomas G. Wenski e mons. Paul S. Coakley, presidenti rispettivamente del Comitato episcopale per la libertà religiosa e del Comitato per la giustizia interna e lo sviluppo umano - questi attacchi sono il segno di una società che ha bisogno di guarigione”.
CEI: POST COVID
ROMA- In una lettera ai vescovi (diffusa il 23 luglio), la Presidenza della Conferenza episcopale italiana getta le basi per nuove forme di presenza ecclesiale, rinnova il suo grazie ai tanti che si sono impegnati in tempo di pandemia per far sentire la vicinanza della Chiesa e disegna il futuro con il maggiore coinvolgimento di genitori, giovani e adulti. L’invito chiaro è quello di lavorare insieme anche a tutti coloro (sacerdoti e catechisti) che hanno sperimentato forme nuove di vicinanza, mantenendo “i contatti con le persone, in particolare i ragazzi e le loro famiglie, ricorrendo ampiamente all’uso dei mezzi digitali”.
CAMPAGNA AMAZZONIA
BRASILIA - “Amazzonizza te stesso!” è il titolo della campagna in favore dell’Amazzonia che la Conferenza episcopale del Brasile (Cnbb) che è stata lanciata il 27 luglio alle ore 16.00 locali. La presentazione in diretta streaming sul web ha visto la collaborazione di diversi organismi ecclesiali e civili. Si tratta di un appello per partecipare attivamente alla salvaguardia dell’Amazzonia dove si sono intensificati, in tempo di pandemia, le attività estrattive, i roghi e la deforestazione.
REK SUNDAY
MAYO - Nell’ultima domenica di luglio il tradizionale pellegrinaggio dei cattolici irlandesi sulla montagna di Croagh Patrick, a causa delle misure sanitarie restrittive, è stato sostituito da una celebrazione eucaristica, che si è tenuta ieri sera, sabato, nella Chiesa di Santa Maria nella Contea di Mayo. Al centro della riflessione dell’arcivescovo di Tuam monsignor Michael Neary, la prospettiva positiva che può emergere dall’esperienza improvvisa della pandemia.

mons-paglia.jpeg

I commenti sono disabilitati.