Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Fritto misto, una delle specialità della Pro Loco occimianese.

OCCIMIANO – (gpc) Un primo segno di uscita verso la normalità è stata la possibilità di gustare il “fritto misto”, una delle specialità della Pro Loco occimianese. Così è stato sabato 24 luglio, seppure solo con l’asporto, pur con tutte le precauzioni del caso, presso la sede dell’associazione, nella corte di Villa Marchesi Da Passano. In tale occasione poi segnaliamo la bella iniziativa del Gruppo Alpini del paese che a tutti gli avventori ha offerto una bottiglia di vino rosso: ben 273 bottiglie con una simpatica etichetta (“Andrà tutto bene”), legata al lungo percorso della pandemia covid 19.
Alcuni poi si sono anche fermati, per consumare il pasto in compagnia, usufruendo dei tavoli allestiti in via Cavour (mantenendo comunque il distanziamento interpersonale nel rispetto della normativa anti contagio da Covid-19) chiusa al traffico e senza servizio al tavolo. Per l’occasione era aperto (fino alle 23) anche il vicino Willy’s Bar, sotto i portici di via Vittorio Emanuele II.

dscn8111.JPG
dscn8112.JPG
dscn8113.JPG

I commenti sono disabilitati.