Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Festa

OCCIMIANO – (gpc) Sarà un week end ricco di iniziative quello che si prepara in paese sabato 1 e domenica 2 maggio.
Torna innanzitutto per il settimo anno consecutivo “L’Italia in tavola” l’appuntamento gastronomico promosso e organizzato dalla Pro Loco occimianese (presieduta da Giorgio Mazzucco), con il patrocinio di Regione Piemonte, Provincia di Alessandria, Comune di Occimiano e Unpli, alla ricerca delle migliori specialità monferrine ed italiane e come punto di riferimento preciso per la promozione di una cultura attenta alla conservazione dei cibi  e agli alimenti.
L’appuntamento è  per venerdì 1 maggio e sabato 2 maggio e  vuole essere un punto di riferimento preciso per gli amanti dei sapori della tavola e dei gusti regionali perduti. Per questo motivo ogni anno è protagonista una regione italiana. Quest’anno protagonista sarà il Veneto (dopo la Sardegna, la Liguria, la Basilicata, l’Abruzzo, l’Emilia Romagna …).
“La gastronomia avrà una parte importante – ci dice Giorgio Mazzucco, presidente della Pro Loco, con i suoi collaboratori - sottolineata dalla presenza di qualificati produttori di specialità di diverso tipo (salumi, formaggi, confetture dolci e salate, sott’oli di carne e verdure, olive, biscotti e pasta, vini, distillati …).”
Ci sarà spazio anche per  diversi stands  di artigianato e di arte, con le opere di pittori e scultori locali; ci saranno bancarelle floreali, di oggettistica varia e di solidarietà, con la “Pesca di beneficenza”, organizzata dalle Ex allieve salesiane, in collaborazione con la Pro loco ….
La novità di quest’anno è costituita dallo speciale annullo filatelico. La Biblioteca comunale sarà presente con un proprio stand vicino alla Posta, regalando libri (che sono in eccedenza ), facendo tessere gratuite ed esponendo le foto della gita di Mantova.
Si inizierà giovedì in piazza Carlo Alberto il 1 Maggio dalle ore 10.00; in giornata si potranno visitare i diversi stand e si potranno gustare a pranzo le specialità tipiche venete (alle ore 12,30) nella tensostruttura allestita in piazza Carlo Alberto.
Nel pomeriggio, poi, alle 16,00, ci sarà lo spettacolo del Gruppo Sbandieratori di Alba
Alla manifestazione gastronomica si unirà nella sera del 1 maggio, alle ore 21,00, nel Salone Parrocchiale, con il 2° Concorso canoro per giovani “Dante e Battista”, promosso dalla sezione ANA di Casale M., dal locale Gruppo Alpini e dal Comune di Occimiano
Domenica 2 maggio la festa continuerà, con una serie di manifestazioni.
Si aprirà, in Piazza Oratorio don Bosco, con l’inaugurazione e la benedizione dei locali dell’Info point Emas Monferrato, la consegna dei certificati ISO 14001 e delle attestazioni EMAS ai primi comuni certificati. Seguirà (verso le 10) la partenza della Gara FCI regionale Juniores ciclistica “2° trofeo Coldcar”.
Alle 10 ci sarà la possibilità di partecipare alla S. Messa in Chiesa Parrocchiale (per l’occasione non ci saranno le S. Messe alle 9 e alle 11).
Alle 12,30, in Largo Baden Powell ci sarà l’inaugurazione della nuova Area camper e la premiazione degli atleti della gara ciclistica.
La manifestazione sarà allietata dal corpo musicale “La Filarmonica  di Occimiano.
gpc

065.JPG  036.JPG

I commenti sono disabilitati.