Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

OCCIMIANO (gpc) – Di fronte all’aumento delle bollette e dalla tassa sui rifiuti (nel passaggio da Tarsu a Tari) un aiuto concreto alle famiglie economicamente più disagiate viene dall’Amministrazione comunale. E’ l’iniziativa rivolta ai residenti in paese da almeno due anni per far fronte alle spese sostenute per la tassa rifiuti 2021 (fondo a disposizione pari a 15,000 €) e all’aumento delle tariffe di energia elettrica e gas relativamente alle fatture pagate tra dicembre 2021 e aprile 2022 (fondo di 8.500 €). Le domande - da inviare tramite mail o consegnare agli uffici comunali entro il 31 agosto - sono scaricabili sul sito istituzionale, dove è riportato il regolamento dettagliato. Per la compilazione è inoltre a disposizione, gratuitamente, il servizio “Maggiordomus” con operatori presenti tutti i mercoledì, dalle 15 alle 17, presso i locali della Biblioteca comunale situata al primo piano del palazzo municipale di piazza Carlo Alberto.

I commenti sono disabilitati.