Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Telecomando

TELECOMANDO
a cura di Gian Paolo Cassano

Segnaliamo due film pregevoli in prima serata su Tv 2000. Il primo, in onda sabato 4 marzo (ore 21,10) è “IL MESTIERE DELE ARMI” di Ermanno Olmi, un’opera, che si potrebbe definire un kolossal-intimistico, che pone al centro dell’attenzione la parabola umana e spirituale di Joanni de’ Medici, detto Giovanni dalle Bande Nere.
Il secondo, domenica 5 marzo (Tv 2000, ore 21,20) è “La BUONA BATTAGLIA”, dedicata alla figura di don Pietro Pappagallo sacerdote, morto a Roma nel 1944 che aiutò molti perseguitati durante la seconda guerra mondiale. Giovanni Paolo II, in occasione del giubileo dell’anno 2000, ha incluso don Pietro Pappagallo tra i martiri della Chiesa del XX secolo. In sua memoria, il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha conferito, il 13 luglio 1998, la medaglia d’oro al merito civile:
Sono 22 i canali tv per i bambini in Italia. E’ quanto si deduce dal Rapporto sull’offerta televisiva per bambini in Italia presentato da Focus in Media, osservatorio sulla comunicazione e i media della Fondazione per la Sussidiarietà, e realizzato da OssCom, centro di ricerca dell’Università Cattolica. E’ un’offerta tra le più ricche d’Europa. Basti pensare che sono dedicate ai ragazzi il 4% delle reti digitali «free» e l’11% di quelle a pagamento. In questo settore – almeno in termini di quantità – il nostro Paese è sullo stesso livello di Gran Bretagna, Spagna e Germania. «Stiamo vivendo l’età dell’abbondanza», spiega il professor Piermarco Aroldi, direttore dell’osservatorio che ha curato la ricerca. «La tv per ragazzi è quasi sparita dai canali generalisti, ma è rispuntata tra le frequenze del digitale terrestre con i tanti canali dedicati ai più giovani». 
Dei 22 canali, sette sono quelli pensati appositamente per la fascia «pre-school», bimbi fino ai 5-6 anni: Rai YoYo, Cartoonito, DeA Junior, Jim Jam, Nick Jr, Disney Junior e Jcc. Le reti tematiche per ragazzini in età scolastica sono invece 15: Rai Gulp, Boing, DeA Kids, Super!, K2, Frisbee, Cartoon Network, Boomerang, Nickelodeon, Disney Channel, Disney XD, Disney in English, Planet Kids e Baraem. C’è anche una rete quasi per neonati: Baby Tv, per bimbi da 0 a 3 anni. 
Gian Paolo Cassano

I commenti sono disabilitati.