Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Telecomando

TELECOMANDO
a cura di Gian Paolo Cassano

Un anno con Eduardo. Per celebrare i 30 anni dalla morte del grande artista napoletano, la Rai propone una ricca programmazione, con spettacoli storici e nuove proposte teatrali, grandi produzioni Rai e documentari. Rai Cultura, per ricordare uno dei massimi esponenti della cultura italiana del Novecento, presenta una grande retrospettiva in onda dal 25 ottobre su Rai 5.
Nel giorno dell’anniversario, venerdì 31 ottobre, inoltre, Rai5 trasmetterà, in diretta alle 11.00, lo Speciale Parlamento “Cantata delle parole chiare”, commemorazione a trent’anni dalla scomparsa del grande artista napoletano che fu anche senatore a vita. Nel corso della cerimonia sarà proposto un intermezzo musicale dal vivo di Nicola Piovani.
Il ciclo di sei serate teatrali dal titolo “L’EREDITÀ DI EDUARDO” prende il via sabato 25 ottobre (ore 21.15 ) con una serie di appuntamenti con i più grandi protagonisti della scena attuale, alle prese con la lezione di De Filippo. Il primo è con “Padre cicogna”, un racconto sinfonico per quattro voci, recitante e orchestra, su versi di Eduardo e musiche di Nicola Piovani; la serata prosegue con un puntata di “Prima della prima” sul balletto “Filumena Marturano” interpretato da Carla Fracci al San Carlo di Napoli nel 1996.
Secondo appuntamento sabato 1 novembre con “Sabato, domenica e lunedì”, uno dei capolavori di Eduardo proposto in forma di film, interpretato da Toni Servillo con Anna Bonaiuto e la regia televisiva di Paolo Sorrentino. Sabato 8 novembre è la volta di “Filumena Marturano”, proposta nella produzione televisiva realizzata dalla Rai nel 2010, con Massimo Ranieri e Mariangela Melato, mentre sabato 15 novembre va in onda “Io, l’erede”, un classico di Eduardo proposto nell’edizione da lui riscritta in italiano, prodotto nel 2007 al Teatro Franco Parenti di Milano, con Geppy Glejeses, Leopoldo Mastelloni. Il ciclo si chiude il 22 novembre con “Natale in casa Cupiello”, il capolavoro corale sul tema della famiglia e della solitudine umana, nella speciale versione “assolo” ripresa da Rai5 nel 2013 al Teatro Studio Melato di Milano.
Nel giorno dell’anniversario, venerdì 31 ottobre, inoltre, Rai5 trasmetterà, in diretta alle 11.00, lo Speciale Parlamento “Cantata delle parole chiare”, commemorazione a trent’anni dalla scomparsa del grande artista napoletano che fu anche senatore a vita. Nel corso della cerimonia sarà proposto un intermezzo musicale dal vivo di Nicola Piovani. Lo stesso giorno uno “Speciale Eduardo” sarà trasmesso anche da Tv 2o00 (ore 22,40).
Gian Paolo Cassano

I commenti sono disabilitati.