Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Telecomando

TELECOMANDO
a cura di Gian Paolo Cassano

C’è un’intervista a Papa Francesco nel nuovo programma di Tv2000 ‘PADRE NOSTRO’ (Tv 2000, al mercoledì, in onda, ore 21.05). Il Pontefice parla della paternità di Dio con don Marco Pozza, giovane cappellano del carcere di Padova, autore e conduttore del programma. In ogni puntata don Marco incontra anche noti personaggi laici del mondo della cultura e dello spettacolo, che s’interrogano sul senso della più conosciuta, familiare, ma anche teologica tra le preghiere cristiane. Umberto Galimberti, Erri De Luca, Carlo Petrini, Pif, Maria Grazia Cucinotta, Flavio Insinna, Silvia Avallone, Simone Moro e Tamara Lunger, accompagnano il sacerdote in un viaggio dai cieli alla terra. Da Reggio Calabria a Milano, da Napoli a Bologna, passando per la laguna di Orbetello, Fabriano, Castelluccio di Norcia, il Padre Nostro viene attraversato seguendo il percorso tracciato da storie di uomini e donne che ne esplicitano il senso.
A partire dal 26 ottobre Tv2000 racconta le Settimane Sociali di Cagliari (26 – 29 ottobre) con una programmazione speciale. Tutte le sere, dal 26 al 28 ottobre alle 19, il Tg2000 cura lo speciale ‘Settimane Sociali’, con il resoconto della giornata, collegamenti con gli inviati, servizi e interviste ai protagonisti.  Sabato 28 ottobre alle ore 21.15 il documentario ‘Il lavoro che vogliamo’ di Andrea Salvadore: nove storie di lavoro, diverse per collocazione geografica, struttura dell’impresa, storia. Un docufilm che è una storia italiana di uomini e donne che provano a costruire una possibilità di lavoro “degno”.
Al lunedì su Rai Tre ha ripreso REPORT (ore 21,15) con documenti esclusivi di portata globale. Dal 23 ottobre, condotta da Sigfrido Ranucci, che è anche autore del format. Tutte le puntate sono disponibili anche sul web, sia sulla piattaforma Raiplay con video e anticipazioni sia sul sito www.report.rai.it, anche con materiali e documenti inediti. Continua a crescere l’attenzione verso l’evoluzione di linguaggi, tendenze, modalità di fruizione anche dei social network. Ormai da anni, su Facebook e Twitter, “Report” è il più seguito in assoluto tra i programmi di informazione della tv italiana, rappresentando una punta di eccellenza nella trasformazione corrente dell’azienda radiotelevisiva in una moderna media company.
Gian Paolo Cassano

I commenti sono disabilitati.