Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Alpini

OCCIMIANO – (gpc) Il Gruppo Alpini di Occimiano è un’associazione viva e ben inserita nella vita del paese; la prova si è avuta con l’assemblea annuale che si è tenuta domenica scorsa 29 gennaio si è tenuta l’assemblea annuale, con la presenza del presidente della sezione casalese ANA Gianni Ravera, e dei consiglieri sezionali Barbano Amadio (nostro consigliere di riferimento) e Lumello.
E’ stata nel corso della quale è stata unanimemente rinnovato la fiducia al proprio capogruppo prof. Ernesto Berra ed al consiglio direttivo. Vice capogruppo sono Ricaldone Giuseppe e Luigi Zanarotto (quest’ultimo è anche vicario), mentre segretario e tesoriere è Mauro Aceto. Consiglieri sono inoltre Bortolo Carlassara, Emilio Varzi, Piero Vola, Francesco Pavese, Piero Bellomo e Simone Cia.
Nella sua relazione il capogruppo ha ricordato l’ottimo esito delle iniziative dello scorso anno in collaborazione con l’amministrazione comunale per il 150° dell’Unità d’Italia e per il decennale del nucleo del Gruppo ANA della sezione casalese di protezione civile. Numerose sono state le iniziative: la conferenza stampa con i Veci , il pomeriggio con la Storia (Rattazzi ed il Risorgimento in Monferrato), la cittadinanza onoraria a Maria Falcone, il concerto fanfara dei Carabinieri, il CCR a Torino, la Festa Repubblica e la premiazione concorsi in piazza, il Concerto del Conservatorio, il Raduno Intersezionale per il 10° Anniversario di costituzione dell’ Unità di Protezione Civile , la Notte in tenda (per Estate Ragazzi), il Focus group protezione civile, il Concerto di chiusura (edizione straordinaria “concerto Dante Battista”).
Non sono mancati gli appuntamenti tipicamente alpini, come la partecipazione all’adunata nazionale di Torino e, ad Imperia, per il  raduno del 1°raggruppamento .
Il capogruppo ha ringraziato per la viva collaborazione di tutti ,Carla Marchisio per il lavoro di organizzazione, ricordando le menzioni per il distintivo d’oro per soci del gruppo, il distintivo d’oro junior a Mauro Salvaneschi , nonché il distintivo d’oro senior per il consigliere Manzan ….
Nel 2012 ci sarà poi l’adunata nazionale a Bolzano (11-13 maggio).
“Un’associazione viva - ha concluso Berra - che si rende visibile grazie alle attività che possono essere realizzate con il contributo di tutti ed anche con la devoluzione del 5 per mille che non ha costi aggiuntivi è solo una dimostrazione di sensibilità e di adesione agli ideali alpini.”
gpc

I commenti sono disabilitati.