Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Telecomando

TELECOMANDO
a cura di Gian Paolo Cassano

Al lunedì su Rai 2 in seconda serata (verso le 23.40 circa e in replica al sabato alle 14.00 sempre su Rai 2) va in onda “#MAI PIU’ BULLISMO”, condotto da Pablo Trincia e realizzato da Verve Media Company in collaborazione con Rai e Miur. Dopo il successo di critica e di ascolti della prima edizione, anche quest’anno Pablo Trincia, nella veste di conduttore/coach, dà voce ai ragazzi vittime di bullismo e parla con genitori e dirigenti scolastici al fine di chiudere ogni puntata con un incontro chiarificatore tra il protagonista della storia e i suoi compagni di classe. Il video diario è lo strumento per raccontare a tutti il profondo disagio dei ragazzi che si affidano a #Maipiùbullismo per far sentire la loro voce e uscire dall’isolamento.
“ITALIANI ANCHE NOI”; è il programma sull’accoglienza di Eraldo Affinati, in onda tutte le domeniche alle 19.30 su Tv2000, per raccontare l’Italia dell’accoglienza. Un viaggio in dieci tappe alla scoperta delle Penny Wirton, le scuole di italiano per stranieri, gratuite, fondate da Affinati e dalla moglie Luce Lenzi. L’idea nasce dall’esperienza dello scrittore: si impara a parlare la lingua per integrarsi, per conoscere la realtà e i propri diritti, ma soprattutto per sentirsi italiani. “Come se – è il pensiero di Affinati- parlare, leggere e scrivere fossero acqua, pane e vino”.
PASSATO e PRESENTE (dal lunedì al venerdì alle 13,15 su Rai tre e alle 20,30 su Rai Storia) è il nuovo programma di Rai Storia che raccoglie il testimone delle quattro edizioni di “Il tempo e la Storia”, andate in onda sul canale tematico e su Rai 3 a partire dal 2013. Il titolo sottolinea la sua vocazione di sempre: comprendere meglio il presente attraverso il passato. Il programma, si propone di raccontare i grandi e piccoli eventi e i personaggi che hanno segnato la storia del mondo, per fornire strumenti di conoscenza del tempo in cui viviamo. A condurlo lo storico e giornalista Paolo Mieli.
Gian Paolo Cassano

I commenti sono disabilitati.