Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

TELECOMANDO a cura di Gian Paolo Cassano

Alla domenica, alle ore 11.50 su Canale 5, c’è “MELAVERDE”, il programma dedicato ad agricoltura, ambiente e tradizioni condotto da Vincenzo Venuto e Ellen Hidding. L’interesse per le ricchezze del territorio italiano accompagnano i due conduttori in un viaggio alla scoperta delle località e della cultura attraverso le tipicità regionali della penisola, affrontando temi legati alla tradizione e alla cultura dell’Italia. Un itinerario alla scoperta di sapori e tradizioni culinarie antiche, valorizzando il fascino e la bontà senza tempo della gastronomia regionale nostrana e svelando curiosità e storia di ricette tradizionali.
Inoltre, tutte le domeniche, alle ore 11.00, prima della trasmissione ‘ammiraglia’, va in onda “Le storie di Melaverde”, approfondimenti di temi già trattati ma riproposti in una chiave nuova.
A PASSATO E PRESENTE il programma prodotto da Rai Cultura in onda venerdì 1 novembre alle 13.15 su Rai 3 e alle 20.30 su Rai Storia venerdì 1 novembre si parla dell’imperatore Diocleziano. Gaio Aurelio Valerio Diocleziano si proclamò imperatore, davanti alle truppe, il 20 novembre del 284 d.C., durante la crisi politica del III secolo, segnata da cinquant’anni di anarchia militare. Paolo Mieli, insieme a tre giovani storici, ne parla con il professor Umberto Roberto. Per gestire l’enormità dell’impero, Diocleziano fonda prima la diarchia, con il suo fedele compagno di battaglie Massimiano, e poi la tetrarchia con due cesari e due augusti. L’obiettivo è creare un potere che possa difendere l’impero sia dai nemici esterni che premono su vari fronti, sia dai nemici interni, i cristiani e i manichei. Diocleziano avvia numerose riforme fiscali e amministrative, ma dopo 21 anni al potere, nel 305, nel pieno del successo, abdica e si ritira a Spalato. Un gesto che resta un enigma per i suoi contemporanei.

I commenti sono disabilitati.