Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Piccola Grande Italia

OCCIMIANO – (gpc) – Appuntamento domenica prossima 2 giugno con “Voler Bene all’ Italia”, la festa dei piccoli comuni italiani che celebra la forza di questi territori, per riscoprirne tesori, paesaggi, saperi e sapori. E’ la Piccola Grande Italia che vede tutti gli anni (è la X edizione) anche Occimiano aderire alla grande iniziativa nazionale (sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica) promossa da Lega ambiente, grazie a un vasto Comitato (di cui fanno parte realtà istituzionali, Organizzazioni cattoliche, Associazioni sindacali o di categoria e molte altre …..).  
In Italia sono 5853 quelli inferiori a 5000 abitanti, cioè Il 72% degli oltre 8.000 comuni italiani dove vivono 10 milioni e mezzo di cittadini rappresentando oltre il 55% del territorio nazionale. In questa domenica Occimiano, insieme a tanti altri piccoli comuni si unisce alle diverse iniziative programmate nei diversi comuni.
Dopo la S. Messa (anticipata alle 9,30) e la Processione Eucaristica nella solennità del Corpus Domini (durante la quale sarà già benedetto il paese), verso le 11,00, in piazza Carlo Alberto, ci sarà una preghiera una piccola cerimonia in cui con il contributo della banda musicale La filarmonica sarà eseguito l’inno nazionale con i giovani studenti delle scuole occimianesi ed i ragazzi diciottenni e saranno festeggiati i nuovi cittadini italiani di questi ultimi anni (una quindicina).
Per l’occasione gli studenti della scuola media esporranno i loro striscioni preparati per l’iniziativa della lotta per la legalità.
La festa (attraverso alla partecipazione dei piccoli comuni sparsi sul territorio) vuole così valorizzare lo straordinario patrimonio conservato da migliaia di comuni, una realtà grande come metà del territorio nazionale e che custodisce gran parte delle chiese, dei castelli, delle dimore storiche e delle preziose tradizioni del belpaese. La nostra Piccola Grande Italia è un posto dove piccolo non vuol dire minore e la qualità è un valore prioritario.
gpc

voler-bene-allitalia.jpg

I commenti sono disabilitati.