Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

TORNEO OVER 40 ALL’ORATORIO ESTATE 2009

bagnet-blu-e-cudighen-verde-prima-della-finalissima.jpg

OCCIMIANO – Calcio in Oratorio non per i ragazzi, ma per i genitori. E’ stato molto bello in Oratorio vedere sfidarsi nel gioco del calcio non i ragazzi ma i loro genitori. I figli infatti hanno applaudito i loro papà che si sono affrontati nella seconda edizione del Torneo di calcetto (over 40) organizzato dall’Oratorio – Centro giovanile “Maria Ausiliatrice” di Occimiano, sul campetto in sintetico dell’Oratorio.
Mercoledì sera  15 luglio nella finalissima si imposta la formazione del Bagnet  (Davide Lafargiola, Ernesto Berra, Piero Casalone, Claudio Delodi, Luigi Lupano, Mirko Masiero, Roberto Mazzucco, Claudio Rizzi) sugli Aulinot (Franco Delodi, Fausto Cantamessa, Davide Cavaliere, Costanzo Cotoia, Gianni Fante, Piero Finotti, Massimo Sillano, Giuseppe Todaro).
Trascinatore è stato Roberto Mazzucco  (capocannoniere con 25 gol, ed il portiere dell’ultima ora Aldo Montaldi, che è stato premiato come giocatore più disponibile; infatti, come jolly ha difeso anche la porta dei Bagna cauda nel triangolare per il 3°, 4° e 5° posto, premiato: una sorta di ‘jolly’ pescato per l’atto conclusivo della kermesse, capace di cambiare tre squadre in mezz’ora: incredibile! Al terzo posto la Muletta, vincitrice lo scorso anno.
Ecco le  formazioni delle altre tre sudare partecipanti: Cudighen (Benedetto Rogato, Valerio Casalone, Pierangelo Daffara, Roberto Deambrosis, Roberto Melloni, Enrico Perinciolo, Roberto Varzi, Giuseppe Volta.); Muletta (Mauro Barbano, Walter Bellan, Nino Bongiorno, Franco Cotoia, Mario Debernardis, Paolo Delodi, Pierangelo Scagliotti, Maurizio Vola.) e Bagna cauda (Eusebio Baldasso, Alberto Alliverti, Antonio Arenare, Massimo Caprioglio, Vittorio Casalone, Maurizio Collot, Paolo Vettoretto, Mauro Zanellato).
Premi individuali sono andati inoltre a Piero Bellomo (miglior riserva), Costanzo Cotoia, (il più ‘polemico’). Riconoscimenti sono andati anche agli arbitri Fabio Borlini, che ha diretto le varie finali, Alessandro Borlini, Pagnotta, Luca Ferrari, Stefano Zoccola. Bravi i tre speaker, Giacomo Scagliotti, Tommaso Rizzo e Roberto Bolognesi, ed i volontari della Croce Verde di San Germano (a disposizione per ogni evenienza di soccorso). Dopo la premiazione per tutti un gustoso rinfresco da parte della Pro Loco  in piazza Carlo Alberto.

I commenti sono disabilitati.