Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

San Lorenzo

QUADERNI PER S. LORENZO
OCCIMIANO – (gpc) Per il dodicesimo anno consecutivo (è ormai una piccola tradizione) nel cuore dell’estate, nella festa di San Lorenzo, che, dopo san Valerio (ed insieme a san Giorgio) è venerato come patrono del paese, si è colta l’occasione per la presentazione di un nuovo volumetto della serie dei “Quaderni di S Valerio” che (stampati artigianalmente e a tiratura limitata) hanno ormai superato la quarantina.
Così venerdì 10 agosto, la festa di San Lorenzo ha coinciso con la presentazione di un nuovo “Quaderno di San Valerio”, al termine dall’Eucaristia, nel bel coro della Chiesa della Madonna del Rosario.
Per l’occasione era presente il can. Giuseppe Unia che nell’omelia ha evidenziato al figura del santo (siamo nel III secolo d. C.) che seppe presentare i poveri di Roma come i veri tesori della Chiesa.
Nella seconda parte della festa nel bel coro della Chiesa, dopo la recita di un salmo, è stato poi presentato (dal can. Unia) il libretto della “Cronaca di Occimiano nel 2011 attraverso le colonne de La Vita casalese”, che la Parrocchia ha predisposto insieme al Circolo culturale dott. Piero Cassano, costituito dal figlio per onorare il padre, colto letterato, per molti anni medico condotto del paese.
Don Unia ha ricordato la preziosità del luogo per la preghiera dove fino ad alcuni decenni fa si ritrovavano i membri della confraternita del Rosario. Ha evidenziato poi il senso della storia che passa attraverso alla cronaca degli avvenimenti nei suoi aspetti lieti o tristi, una testimonianza cronistica di una comunità in cammino.
E’ infatti anche attraverso al passato che si costruisce il presente; così è per questa sorta di nuovo “Liber chronicus”, raccogliendo gli articoli della cronaca del paese pubblicato sul nostro giornale diocesano.
gpc

dscn7147.JPG

I commenti sono disabilitati.