Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Concerto

OCCIMIANO – (gpc) Il fascino dell’arpa ha conquistato gli occimianesi. Erano molti gli spettatori che hanno riempito sabato 26 giugno la Piazza (parrocchiale) Parco don Alessandro Gatti per la prima delle tre serate di musica classica promossa dalla Biblioteca comunale “m.o Angelo Debernardis”, (coordinata dal Consigliere Stefano Zoccola, vivamente soddisfatto per il buon successo dell’iniziativa) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale ed il Conservatorio  Alessandro Vivaldi di Alessandria e la Pro Loco.
Protagonista è stata la giovane arpista genovese (diplomatisi quest’anno al Conservatorio alessandrino) Gemma Malerba che ha eseguito musiche  di Marcel Tournier, Camille Saint-Saent, Nino Rota, Giovan Battista Pescetti, Franz Poenitz, William Posse e David Watkins. Un’esecuzione curata dove la musicista (che studia anche medicina) ha saputo accarezzare lo strumento ricco di sonorità uniche e non sempre così conosciute. L’arpa, infatti, è uno strumento che ha origini antichissime dall’aspetto elegante e raffinato e dalle eccezionali qualità timbriche.
Il sindaco ha portato il suo saluto e l’artista è stata presentata da Claudia Sillano. Al termine i presenti hanno potuto gustare “le Torte da Biblioteca” preparate dalle volontarie e mogli dei volontari della Biblioteca.
Sono previsti ancora due appuntamenti, sempre presso il Parco don Alessandro Gatti (ed in caso di maltempo nel Salone Parrocchiale), il 7 agosto e il 23 ottobre.
gpc

029_r.jpeg  025_r.jpeg  030.JPG

I commenti sono disabilitati.