Homepage - Scrivi a Don Cassano - Scrivi alla Parrocchia di San Valerio

Ciclo officina. La bicicletta fai da te

OCCIMIANO – (gpc) Anche Occimiano partecipa alla Settimana europea delle mobilità sostenibile (15 – 21 settembre), organizzata dalla FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) del Monferrato e di Alessandria.. martedì 16, alle 17,30, c’è stata “Ciclo officina. La bicicletta fai da te”, un corso gratuito per i grandi e piccini per aggiustare e modificare la propria bicicletta. I partecipanti hanno imparato come riparare una ruota bucata, come si cambiano i freni o una catena e come si aggiustano i raggi della propria bici. E’ seguita una breve pedalata nei dintorni del paese con rifresco finale.
“La bicicletta – dicono gli organizzatori - sta letteralmente decollando: il velocipede è diventato un mezzo ‘cult’, gli stilisti ed i pubblicitari lo utilizzano per “attrarre l’attenzione” del pubblico, in Italia per la prima volta, nel 2012, dopo mezzo secolo, le vendite delle biciclette superano quelle delle auto, così come, nel 2013, in 26 paesi su 28 della Comunità Europea. Complice la crisi, certo ‘..di necessità virtù’ ma anche la crescita culturale fa la sua parte. Sta di fatto che è sempre più frequente muoversi in bicicletta, in città o per turismo, risparmiando denaro e gustando l’ambiente circostante.”
Sabato 20 settembre, anche Occimiano sarà coinvolto nella “Ciclostaffetta sulla Greenway delle 2 Cittadelle”, in bici sul percorso che collegherà per strade a basso volume di traffico le Cittadelle di Alessandria e Casale Monferrato, un progetto rivolto ai cicloturista, proposto dalla F.I.A.B., che coinvolge i comuni di Alessandria, Borgo San Martino, Casale Monferrato, Mirabello, Occimiano e San Salvatore. Partenze di bici dalle Cittadelle di Alessandria e Casale Monferrato, in contemporanea, alla ore 10.00, incontro dei partecipanti a metà strada, a Mirabello Monferrato per un pranzo al sacco, possibilità di andata o ritorno in treno+bici.
gpc

I commenti sono disabilitati.